Cipolla La Rossa di Paolo Barrale

OrigoFood, nel suo vasto catalogo online, propone i prodotti della Capasso Tartufi. L’azienda ha stretto una collaborazione con lo Chef stellato Paolo Barrale, il quale ha ideato una linea di prodotti che unisce i sapori della tradizione alla raffinatezza del tartufo. Oggi parliamo della Cipolla La Rossa di Paolo Barrale, un prodotto che si sposa perfettamente con tantissimi ingredienti.

Chi è Paolo Barrale

Paolo Barrale è uno Chef stellato di origini siciliane con tanti anni di esperienza alle spalle. La sua cucina si ispira alle tipicità del territorio e non lascia mai spazio alla banalità. I suoi piatti sono espressione della sua vita, della sua infanzia passata in Sicilia, del suo lavoro a Roma in una brigata internazionale e della sua attuale esperienza in Campania. Nella cucina di Paolo Barrale i profumi, i colori intensi e i sapori autentici fanno da protagonisti.

Cipolla La Rossa di Paolo Barrale

Cipolla La Rossa di Paolo Barrale

La Cipolla La Rossa di Paolo Barrale viene realizzata con le rinomate cipolle dell’agro nocerino, combinate sapientemente con il tartufo della Capasso Tartufi, un’azienda situata nel cuore di Monte Taburno. Qui, in mezzo alla natura incontaminata dei boschi, la Capasso coltiva tutti i suoi prodotti. Grazie alla presenza del tartufo, la Cipolla La Rossa acquisisce un sapore intenso e deciso.

La Cipolla La Rossa è un abbinamento perfetto per i formaggi, tutti i tipi di carne (specialmente i bolliti), pesce al vapore e cibi vegetariani alla soia. Essa può essere inserita anche nelle diete vegane e vegetariane. Si consiglia di conservare questo prodotto in luogo fresco e asciutto al riparo da fonti di calore e luce diretta. Dopo l’apertura conservare in frigo e consumare entro 2 giorni.

La ricetta dello Chef Paolo Barrale 

Lo Chef Paolo Barrale ha utilizzato questo prodotto per un secondo piatto profumato e gustoso: Pancia di maiale Purea al tartufo e “La Rossa”. Per prima cosa, lo Chef taglia a fette la carne e le adagia in una teglia da forno con sedano, carote e cipolle tritati e un filo di condimento aromatizzato al tartufo bianco delle Capasso Tartufi (un connubio perfetto tra il profumo dell’olio extravergine italiano e l’aroma deciso del tartufo del Monte Taburno).

Mentre la carne cuoce nel forno, lo Chef prepara il purè. Per la preparazione di questo contorno, taglia una patata a dadini e la fa bollire nel latte fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Per impreziosire il purè, lo chef aggiunge inoltre del tartufo tritato della Capasso Tartufi. 

Successivamente, lo Chef fa sfumare del vino bianco sulla teglia ancora in forno, la quale viene poi coperta da carta da forno e stagnola. A fine cottura, passa all’impiattamento: lo chef adagia le fette di pancia di maiale su un letto di purè al tartufo. Come tocco finale, aggiunge qualche pezzo di Cipolla La Rossa.

La Pancia di maiale Purea al tartufo e “La Rossa” è un secondo piatto corposo ed invitante. Perfetto da servire durante le occasioni speciali! 

 

Oltre alla Cipolla La Rossa, Paolo Barrale ha realizzato tanti altri  prodotti per la Capasso Tartufi come ad esempio la Giardiniera al Tartufo, la Crema d’Olio, la Crema ai Funghi Porcini, la Salsa ai Carciofini e Tartufi e tanto altro ancora. Li trovi tutti nel nostro shop online!

 

Crema d'olio 100 gr - Linea Paolo Barrale - Capasso Tartufi

Crema d’olio 100 gr – Linea Paolo Barrale – Capasso Tartufi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *